Mostre Principali

PRINCIPALI MOSTRE PERSONALI

1947

Galleria del Cavallino, Venezia (testo critico di Beniamino Joppolo)

1948

Galleria del Naviglio, Milano

1949

Galleria del Cavallino, Venezia

1950

Galleria del Naviglio, Milano

1951

Galleria del Milione, Milano (testo critico di Gillo Dorfles)

1952

Crippa-Dova, Galleria del Cavallino, Venezia (testo critico di Beniamino Joppolo). In occasione della mostra veneziana, Crippa, Dova, Tancredi, Cardazzo improvvisano una mostra all’aperto al Bar teatro in Campo San Fantin

1956

Galleria Vivant, Anversa

1957

Palais des Beaux-Arts, Bruxelles

1958

Galleria Blu, Milano (testo critico di Luigi Carluccio e poesia di Guido Ballo – La rondine)

Galleria La Medusa, Roma (testo critico di Enrico Crispolti)

1960

Galleria Pagani al Grattacielo, Milano (testo critico di Mario De Micheli)

Galleria Alibert, Roma (testo critico di Giorgio Kaisserlian)

1961

Loggia dei CCC, Treviso (testo critico di G. Comisso)

Galleria del Cavallino, Venezia (testo critico di Emilio Tadini)

1962

Galleria Michaud, Firenze (testo critico di Emilio Tadini)

Galleria La Nuova Pesa, Roma (testo critico di Mario De Micheli)

1963

Galleria Gissi, Torino (testo critico di Emilio Tadini)

1965

Galleria Milano, Milano (testo critico di Marco Valsecchi)

Galerie d’Eendt, Amsterdam

Galleria Blu, Milano (testo critico di Peppino Palazzoli, “Le spirali” di Roberto Crippa, “Le macchie” di Gianni Dova 1950-1953)

1968

Galleria Arte Borgogna, Milano

1969

Galleria dello Scudo, Verona (testo critico di Mario De Micheli, La Bretagna di Gianni Dova)

Galleria Michaud, Firenze (testo critico di Luigi Cavallo, Gianni Dova: La mediazione del sogno

1970

Galleria Arte Borgogna, Milano (testo critico di Marco Valsecchi e poema di José Pierre, Aux jardins de Gianni Dova)

Museo di Cagnes sur Mer, Cagnes sur Mer

1971

Palazzo Reale, Sala delle Cariatidi, Milano (testo critico di Franco Russoli)

Studio d’Arte Condotti 85, Roma (testo critico di José Pierre, Il principio del Principe)

1972

Musée Galliéra, Parigi (testi critici di José Pierre e Marco Valsecchi)

Galleria Cortina, Verona (testo critico di Franco Russoli)

Galleria La Bussola, Torino (testo critico di Albino Galvano)

1976

Galleria La Bussola, Torino (testo critico di Mario De Micheli)

1977

Casa Giusti, Monsummano Terme (testi critici di Raffaele De Grada e Alfonso Gatto)

Azienda Autonoma Soggiorno e Turismo, Marina di Massa (testo critico di Alfonso Gatto, Le evocazioni fantastiche di Gianni Dova)

1978

Musée des Beaux-Arts, Bruxelles

Galleria Schettini, Milano (testo critico di Franco Passoni, I Dova di Schettini)

1979

Galleria Planetario, Trieste (testi critici di C. Milic e Franco Russoli e intervista di A. Colombo)

1980

Galleria Civica d’Arte Moderna, Castello di Portofino (testi critici di Daniele Crippa, Roberto Sanesi, Emilio Tadini)

Parco Massari, Padiglione d’Arte Contemporanea, Ferrara (testi critici di Roberto Sanesi e Emilio Tadini)

1981

Palazzo Zanca, Messina (testo critico di L. Barbera)

1982

Palazzo Mediceo, Seravezza (testo critico di Raffaele De Grada)

1983

Galleria Arte Borgogna, Milano (testo critico di Carlo Castellaneta, Una lunga strada dall’incubo alla luce)

1984

Circolo della Stampa, Milano (testo critico di Franco Passoni)

1986

Fortezza Trecentesca, Montalcino (testo critico di R. Barzanti)

Azienda Turismo, Marina di Massa (testo critico di Pier Carlo Santini)

1987

Galleria Parametro, Roma (testo critico di Enrico Crispolti e uno scritto di Gianni Dova)

Galleria Comunale d’Arte Contemporanea, Sala di Sant’Ignazio, Arezzo (testo critico di M. Rotta)

1988

Centro Tornabuoni, Firenze (testo critico di Luigi Cavallo, Pittura: una voce dell’universo)

1990

Galleria Il Prisma, Cuneo (testo critico di Tommaso Trini, Un paesaggio di sguardi)

Premio Aldo Roncaglia, XXII edizione. Omaggio a Gianni Dova, Rocca Estense, San Felice sul Panaro (testo critico di N. Micieli, Viaggio iniziatico di Gianni Dova)

1991

Palazzo Paolina, Viareggio; Galleria Comunale d’Arte, Palazzo del Ridotto, Cesena; Casa del Mantegna, Mantova (testo critico di Claudio Spadoni)

1994

Saletta del Levante, Terme di San Giuliano (testo critico di Daniele Crippa)

1997

Galleria Il Castello, Milano (testi critici di Emilio Tadini e Luigi Cavallo, Dova, il colore smaltato della fantasia)

2005

Galleria Cafiso Arte, Milano (testo critico di Enrico Crispolti, Gianni Dova. La maturità e il percorso)

2008

Galleria Il Castello, Milano (testo critico di Paolo Campiglio)