Home

“Dipingere è solo un mezzo per capire la realtà. Io conosco e capisco il mondo attraverso il colore. Parto da un’astrazione per comprendere il reale. Non mi diverto a dipingere: mi interessa essere coinvolto dal lavoro e stare in attesa, sulla tela, del momento finale” (Gianni Dova)

“La pittura è diversa dalla letteratura. Il mondo della pittura va inventato. Inventare un mondo non è facile: non lo si inventa ad ogni generazione, anche se una generazione può distruggerlo. L’invenzione del mondo, nella storia di una cultura, accade di rado” (Gianni Dova)

Lascia un commento